The Source Experience Room: un viaggio in compagnia di RFID e NFT

13/07/2022
Fashion
Settore
Prosperity ,RFID
Categorie

Ready to Metaverse per rendere i nostri clienti dei veri influencer e regalare ai consumatori un’esperienza di vendita completamente nuova.

L’inizio di un viaggio verso il metaverso

Lo scorso 7 luglio è stata inaugurata l’experience Room di “The Source”, abbiamo aperto il gate per un viaggio con destinazione Metaverso.

Innovazione, competenza e determinazione sono i tre ingredienti che hanno contraddistinto la riuscita di questo progetto, dedicato al mondo del Fashion, realizzato da Aton, Mion e Mioo.

È la sede di Mion, immersa tra tutte le sfumature di verde percepibili dall’occhio umano dei Colli Euganei, che ha fatto da padrona di casa per la realizzazione del progetto “The Source” allestita da Aton. Sempre da questo brillante scenario, con tecnologie di ultima generazione, Mioo ha reso possibile concretizzare la veste digitale del nostro capo nel Metaverso.

the-source-sede-mion-img

La collaborazione vincente con Mion e Mioo

Partiamo dal principio: la creazione del nostro biglietto di viaggio.

Mion, leader nel mondo del Luxury Fashion con la realizzazione di oltre 230 milioni di etichette tessute e cartacee l’anno, realizza veri e propri segni distintivi di autenticità e riconoscibilità di un Brand.

La visione di Mion di garantire unicità e garanzia d’acquisto per il consumatore, si concretizza nel dotare un capo di abbigliamento, oltre che alla label tessuta e non, di un chip RFID e un QR code che dopo l’acquisto potrà essere attivato come un NFT.

Ora che il biglietto per il nostro viaggio è stato sigillato al capo, siamo giunti al gate d’imbarco, pronti per partire e attraversare tutte le tappe che il nostro prezioso articolo dovrà attraversare prima di raggiungere il guardaroba del nostro cliente, o un suo angolo di Metaverso.

Al controllo passaporti è necessario riconoscere e identificare che quel capo sia lui, e soltanto lui.

the-source-ontag-img.onTag la soluzione RFID di Aton

Aton con la propria soluzione .onTag è in grado di supportare i Brand a rendere univoci i propri capi creando un “digital twin” degli stessi. Attraverso la tecnologia RFID e l’esperienza che negli anni Aton ha acquisito nell’integrazione tra sistemi sempre diversi e con esigenze sempre nuove; il Brand sarà in grado di monitorare qualsiasi spostamento della propria merce, tracciarla e avere la garanzia che ogni attività lato operations – dalla logistica fino alla boutique – sia fluida, rapida e con la possibilità di errore significativamente ridotta.

 

I nostri partner 

Avere dei buoni compagni di viaggio durante un’avventura, rende l’esperienza ancor più unica, e così anche Aton ha deciso di affidarsi a partner esperti e consolidati nel mercato del Fashion per rendere questo evento memorabile:

  • Axon Micrelec ha contribuito con pc, totem, POS all-in-one top di gamma, installati sia nella parte logistica (ricevimento merci – spedizioni) che nell’area store di punto vendita.
  • Zebra ha realizzato la prima installazione in Italia aperta al pubblico di SmartLens, soluzione integrata tra hardware e software che ha introdotto il concetto di continuos cycled inventory.
  • Cegid ha presentato l’ultima release del proprio software per il mondo retail con LiveStore, prodotto multipiattaforma, interamente in Cloud, in grado di garantire una esperienza completa di ominicanalità per il consumatore e per il Brand.

the-source-partner-img

Un viaggio lungo tutto il ciclo di vita del prodotto

the-source-mioo-img

Le tappe all’interno dell’experience room sono molte, dall’inventario, alla consultazione dei dati, alla ricerca dei capi con dispositivi mobile con reader appositi, fino all’ultima tanto attesa meta: la vendita del capo.

La vendita è l’ultima tappa fisica che vivremo assieme e che i nostri capi taggati hanno registrato su .onTag: ora il nostro digital twin è pronto al suo nuovo viaggio.

 

 

the-source-metaverso-img

State seduti comodi: la nostra navicella spaziale è pronta per partire verso il Metaverso!

Il capo acquistato, dotato di un Non-Fungible-Token vi ha resi i proprietari unici e certificati del vostro acquisto.

Mioo dà vita a un laboratorio creativo, innovativo e digitale, tramite appositi visori Oculus è possibile godere di un’esperienza narrativa immersiva, interamente realizzata in CGI (Computer Generated Imagery), che trasporta in quello che sarà il futuro digitale dei prodotti.

Garantire al Brand di essere “Ready to Metaverseè l’obiettivo che ci siamo dati per rendere i nostri clienti dei veri influencer e poter regalare un’esperienza di vendita ai propri consumatori nuova, digitale e soprattutto già realizzabile. 

Avete preparato le valige? The Source vi aspetta per il viaggio più reale e più digital che abbiate mai fatto.

 

ATONEWS
Le persone al centro
Innovation-Store-Cegid-retail-img
Retail · Retail Management
Alberto Canova
L’Innovation Store di Cegid: le nuove sfide del retail
11/05/2022
Approfondisci
Fashion · RFID
Denisa Zara
Tracciabilità dei capi e lotta al mercato grigio non vanno mai fuori moda
31/07/2020
Approfondisci
Retail · Retail Management·RFID
Alberto Canova
Liberiamoci dalla paura di investire nei progetti RFID nel retail
17/09/2019
Approfondisci
Retail · RFID
Alberto Canova
I retailer hanno davvero aperto le porte all’RFID?
13/09/2019
Approfondisci
Retail · Retail Management
Redazione
L’e-commerce è morto. Viva il retail fisico!
08/03/2019
Approfondisci
Fashion · RFID
Redazione
Sistemi anticontraffazione RFID nel fashion: Mauro Gasperi tutela il Made in Italy con Aton
06/02/2014
Approfondisci
outsourcing-it-retail-img
L’outsourcing dell’IT nelle catene retail: un partner unico a supporto delle vendite
27/09/2013
Approfondisci