Condividi
x

Perché scegliere un tablet per vendere?

07/01/2022
Redazione-img
Redazione
Sales
Categorie

I tablet sono semplici e pratici, ma (sempre più) potenti

Si impara ad utilizzare un tablet in pochi minuti e ci si innamora subito. Racchiudono in poco spazio e poco peso tutte le principali attività che si svolgono quando si lavora in movimento (mail, navigatore, ricerca internet), la vostra forza vendita probabilmente li utilizza già nel privato e accoglierà in modo positivo la possibilità di utilizzarli per il lavoro di tutti i giorni.

Ci permettono di concentrarci sul cosa e non sul come

Veloci, si accendono in pochi secondi, multitasking, semplici: non dobbiamo più preoccuparci di antivirus, di aggiornamenti del sistema operativo e di tutte quelle cose che solitamente richiedono l’intervento del nostro reparto IT. Le batterie hanno una durata maggiore rispetto a quella dei tradizionali notebook e possono essere utilizzati in contemporanea con altri device.

Tutto in uno

Con un solo strumento posso mostrare il mio catologo prodotti, visualizzare schede tecniche e brochure, effettuare la raccolta ordini, alimentare il mio CRM senza passare in azienda o da uno strumento all’altro (cellulare, PC, palmare, carta…).

Sono uno straordinario strumento di marketing

Che ci crediate o no, presentarsi da un cliente con uno strumento nuovo, tecnologico e -perché no?- alla moda vi regala un’immagine professionale, al passo con i tempi e magari qualche punto in più verso il raggiungimento dell’obiettivo. Inoltre mostrando i propri prodotti direttamente sullo strumento e dando la possibilità di interagire (aggiungere, note, esprimere il proprio giudizio, condividere con altri le informazioni) il cliente è più coinvolto nel processo di acquisto.

ATONEWS
Le persone al centro
Retail · Sales
Stefano Crosio
I benefici della Multicanalità
12/02/2021
Approfondisci
Food & Consumer Goods · Sales
Giovanni Bonamigo
Il futuro è il “prezzo personalizzato”
17/07/2020
Approfondisci
Widget-statistiche-vendite-img
Food & Consumer Goods · E-commerce·Sales
Giovanni Bonamigo
Widget: statistiche di vendita sempre sott’occhio
06/03/2020
Approfondisci
E-commerce·Sales
Redazione
3 regole per avviare il tuo canale di vendita e-commerce B2B
19/07/2019
Approfondisci
CASE STUDY
Ecco alcune delle nostre esperienze
Leggi
shv-energy-case-study-img

SHV Energy

Energy
In una sola web console l’azienda registra i dati, gestisce gli ordini, pianifica i rifornimenti, la manutenzione e si assicura che tutte queste operazioni vengano riportate in modo immediato e automatico nel gestionale.
Approfondisci
Leggi
gruppo-poli-banner-img

Gruppo Poli

Retail Vendite Omnichannel
Poli ha unito tradizione e innovazione nel proprio modo di fare impresa ponendo particolare attenzione ai collaboratori, ai clienti e al territorio. In Aton, ha trovato un partner con…
Approfondisci
Leggi
cattel-banner-img

Cattel

Food & Consumer Goods Vendite Omnichannel
Cattel S.p.a, azienda leader nel Nord d’Italia nella distribuzione di prodotti alimentari nel canale Ho.Re.Ca ha profondamente trasformato la raccolta ordini adottando la soluzione .onSales B2B di Aton.
Approfondisci
Leggi
Despar-Case-banner-img

Despar

Retail Vendite Omnichannel
Tutte le operazioni di negozio gestite in palmo di mano per gli oltre 600 punti vendita Despar, Eurospar e Interspar
Approfondisci
Leggi
faster-banner-img

Faster

Industrials Soluzioni per la Supply Chain
Tutti i progetti, che siano di successo o meno, hanno storie da raccontare. Un inizio difficile in salita, un partenza ricolma di speranza, colpi di scena ripetuti dove lo spettatore…
Approfondisci
Leggi
granarolo-banner-img

Granarolo

Food & Consumer Goods Vendite Omnichannel
Granarolo, il maggior gruppo agro-industriale del Paese a capitale italiano, tramite la consociata Zeroquattro S.r.l., ha intrapreso un percorso di innovazione nei propri canali di vendita che coinvolge migliaia di…
Approfondisci