Condividi
x

Aton partecipa a Voxxed Days Milano

16/09/2022

Voxxed Days Milano

Dopo Trieste, la partecipazione di Aton a Voxxed Days si è ripetuta a Milano lo scorso 10 settembre. Se Trieste era una scommessa, Milano è un ritorno a casa di amici di lunga data, che finalmente si rivedono dopo una lunga distanza forzata. Grazie alla collaborazione dell’Università di Milano, è stato possibile usufruire dell’Auditorium Levi in città studi, permettendo di gestire i circa 250 partecipanti in assoluta sicurezza, e di avere a disposizione uno spazio sufficiente per avere proficue discussioni con gli sponsor.

La speranza di tutti – organizzatori, sponsor e partecipanti – era di poter ricominciare a vedersi, scambiarsi esperienze e chiacchere di persona. La pandemia ci ha insegnato i pregi della virtualità, ma la comunicazione in presenza è imbattibile, e necessaria: siamo animali sociali e abbiamo bisogno di vederci e riconoscerci insieme.

Voxxed Days: la professione dello sviluppo software al centro I

La giornata è stata aperta dal keynote di Steve Poole sull’importanza della cultura di team e della collaborazione nell’attività di sviluppo: qualcosa che noi in Aton conosciamo molto, molto bene. Lo hanno seguito sul palco Karin Wolok e Mary Grygkeski che hanno, con energia e sorriso, presentato la soluzione proposta da StarTree e DataStax per gestire dati analitici in tempo reale usando assieme i progetti Apache Pulsar e Pinot.

Mohammed Aboullaite ha dato una definizione precisa di Service Mesh, insieme con un fermo avviso alla cautela: è importante verificare di avere realmente il problema che una Service Mesh risolve, prima di imbarcarsi nella sua complessa e costosa adozione. Grace Jansen ha invece il raro dono di saper spiegare in termini chiarissimi concetti anche molto complicati; ha quindi spiegato come il pattern Saga sostituisce il concetto di transazione nelle architetture a micro-servizi e come la proposta di MicroProfile LRA introduce una specifica per standardizzare questo approccio. È interessante vedere che, dopo tutti questi anni e dopo tutte le trasformazioni che ha subito, in questo tipo di iniziative IBM è sempre presente.

La partecipazione di Aton a Voxxed Days

Nel pomeriggio ho avuto l’onore (e l’onere) di portare un breve talk che, con la scusa di raccontare una parte poco conosciuta della storia dell’Informatica, ha voluto rimarcare la necessità di considerare e valorizzare la partecipazione di tutti alle attività tecnologiche, e di porre attenzione alle conseguenze che i nostri prodotti hanno sulla vita delle persone. Questi sono non solo i valori di Aton, ma quelli di una parte sempre più ampia dell’industria che riconosce come il valore prodotto debba includere anche il progresso usufruibile da tutta la società.

Voxxed Days: la professione dello sviluppo software al centro II

Dopo di me sono saliti sul palco Ixchel Ruiz e Andres Almiray che, con consumato talento teatrale e grande abilità hanno affrontato, in modo molto interattivo, un argomento che potenzialmente è estremamente tecnico e molto noioso, ovvero i dettagli della risoluzione delle dipendenze in Maven. È stato un piacere osservare una presentazione eseguita con grandissimo mestiere, e anche scoprire alcune caratteristiche dello strumento – usato anche in alcuni progetti Aton – tutt’altro che intuitive, e che in realtà derivano da una storia molto lunga, iniziata in un mondo molto diverso da come è oggi.

Altro intervento estremamente interessante è stato quello di Andy Petrella sull’osservabilità dei Dati. Autore di diversi libri sull’argomento, Petrella propone un framework per monitorare la qualità, la provenienza ed il movimento dei dati con profondità e capacità di analisi simili al monitoraggio dei parametri di una infrastruttura. In tempi di GDPR, sovranità e controllo della divulgazione dei dati personali, si tratta di un argomento di grande attualità.

Il talk breve dopo il coffee break di mezzo pomeriggio è stato il colorato intervento di Michele Riva che ha spiegato, con semplici disegni, le caratteristiche di un sistema distribuito. È stato quindi il turno di Gerrit Grunwald che ha illustrato il progetto OpenJDK CRaC, ovvero una via di mezzo fra la normale compilazione JIT e la compilazione AOT tipica di GraalVM. Il progetto prevede di rendere esplicita la gestione della sospensione e del riavvio di un’applicazione Java, in modo da coprire un insieme di scenari in cui combinare i benefici sul tempo di startup tipici dell’approccio AOT con l’efficienza raggiungibile solo dalla compilazione JIT. Estremamente sperimentale, ma estremamente interessante e significativo del livello di innovazione che si trova nell’ecosistema Java.

La giornata è stata chiusa con una vera rockstar, Jarek Ratajski e la sua Functional Propaganda. Tra sorrisi ed eccessi, Ratajski ha mostrato le caratteristiche funzionali più “estreme” che si possono raggiungere in Kotlin, ispirandosi alle peculiarità del linguaggio Haskell. Da un lato, sono idee da tenere presente e sono a volte utili, in quanto possono aiutare a scrivere codice più compatto e leggibile. D’altro canto, eccedere in questa direzione – e Jarek ne fa coscientemente pubblicità – può portare a scrivere in un “gergo” difficile da comprendere per chi non è già “iniziato”. E questo non è mai una buona idea; non avremmo scelto Kotlin, altrimenti.

Aton e Voxxed Days: prossimi passi

Aton ha tutta l’intenzione di rimettere questo tipo di eventi nel programma formativo degli atonpeople e di ampliare la sua partecipazione: facendo parte del pubblico, prendendo parte all’organizzazione degli eventi, come la prossima DevFest Triveneto il 22 ottobre, e producendo contributi da proporre per presentare all’industria quello che facciamo e spiegare ai futuri atonpeople come lavoriamo e perché dovrebbero diventare nostri colleghi.

ATONEWS
Le persone al centro
Tech
Michele Mauro
Voxxed Days Trieste | Il coraggio di innovare
17/06/2022
Approfondisci
Cloud-Conference-Italia-2019-img
Tech
Michele Mauro
Cloud Conference Italia 2019 vista dagli atonpeople
03/12/2019
Approfondisci
Aton al DevFest Veneto
Tech
DevFest Veneto 2019: presenti!
20/11/2019
Approfondisci
Azure Cloud in Aton
Azure Saturday 2019: Atonpeople missione innovazione
17/10/2019
Approfondisci
Aton at Working Software Conference 2019
Working Software Conference2019: Kotlin raccontato da un atonpeople
12/07/2019
Approfondisci
Integrazione-software-img
Retail · Retail Management·RFID·Sales
Redazione
Integrazione software: culture diverse che convergono
15/01/2019
Approfondisci
CASE STUDY
Ecco alcune delle nostre esperienze
Leggi
shv-energy-case-study-img

SHV Energy

Energy
In una sola web console l’azienda registra i dati, gestisce gli ordini, pianifica i rifornimenti, la manutenzione e si assicura che tutte queste operazioni vengano riportate in modo immediato e automatico nel gestionale.
Approfondisci
Leggi
gruppo-poli-banner-img

Gruppo Poli

Retail Vendite Omnichannel
Poli ha unito tradizione e innovazione nel proprio modo di fare impresa ponendo particolare attenzione ai collaboratori, ai clienti e al territorio. In Aton, ha trovato un partner con…
Approfondisci
Leggi
cattel-banner-img

Cattel

Food & Consumer Goods Vendite Omnichannel
Cattel S.p.a, azienda leader nel Nord d’Italia nella distribuzione di prodotti alimentari nel canale Ho.Re.Ca ha profondamente trasformato la raccolta ordini adottando la soluzione .onSales B2B di Aton.
Approfondisci
Leggi
Despar-Case-banner-img

Despar

Retail Vendite Omnichannel
Tutte le operazioni di negozio gestite in palmo di mano per gli oltre 600 punti vendita Despar, Eurospar e Interspar
Approfondisci
Leggi
faster-banner-img

Faster

Industrials Soluzioni per la Supply Chain
Tutti i progetti, che siano di successo o meno, hanno storie da raccontare. Un inizio difficile in salita, un partenza ricolma di speranza, colpi di scena ripetuti dove lo spettatore…
Approfondisci
Leggi
granarolo-banner-img

Granarolo

Food & Consumer Goods Vendite Omnichannel
Granarolo, il maggior gruppo agro-industriale del Paese a capitale italiano, tramite la consociata Zeroquattro S.r.l., ha intrapreso un percorso di innovazione nei propri canali di vendita che coinvolge migliaia di…
Approfondisci