Condividi
x
Condividi
x

Come superare le aspettative del cliente?

14/06/2019
Redazione-img
Redazione
E-commerce ,Sales
Categorie

L’esperienza del cliente (Customer eXperience, in breve CX) è una delle principali aree di investimento per il marketing delle aziende.

Lo sviluppo del mondo digitale consente oggi di tracciare i “viaggi” dei clienti (Customer Journey): non stiamo parlando solo di percorsi virtuali durante gli acquisti e-commerce, ma di tutti gli itinerari che un utente percorre nei diversi “ambienti” o punti di contatto con il brand, siano essi online oppure offline. Il fatto che ognuno di noi conviva con un dispositivo in tasca di nome smartphone, che consulta dal momento in cui si sveglia all’attimo prima di addormentarsi, offre alle aziende l’opportunità di comprendere i profili a cui ogni cliente appartiene, progettare e ottimizzare le interazioni e innovarle nel tempo con un approccio quasi scientifico.

Gartner definisce la gestione della customer experience (Customer Experience Management) come “la pratica di progettare e reagire alle interazioni con i clienti per soddisfare o superare le loro aspettative e, di conseguenza, aumentare la soddisfazione, la fedeltà e l’advocacy dei clienti”.
Si tratta di una strategia che richiede cambiamenti di processo e molte tecnologie da realizzare.
Quindi, oltre a capire meglio le esigenze dei clienti, è sempre più importante superare le loro aspettative.

E’ importante essere molto concreti e mettersi nei panni dei clienti.

Facciamo un esempio pratico: ho poco tempo ed ho bisogno di chiedere ad un fornitore di farmi avere un prodotto al solito prezzo, il tutto entro domani. Cosa faccio? Gli mando un whatsapp: perché il mezzo mi evita di impegnarmi in una telefonata e mi permette di avere riscontri immediati. Se poi invece che esserci una persona, ci fosse un chatbot poco importa: quello che mi interessa in questo contesto è ridurre la perdita di tempo e andare dritto al mio obiettivo.

Le cosiddette interfacce conversazionali (FB messenger, telegram..) hanno successo proprio per questo: semplificano la vita ai loro utenti. Ma l’idea di migliorare l’esperienza di relazione con il cliente non si limita alle interazioni B2C, ma si applica anche a quelle B2B: tutti i consumatori, sia B2C o B2B, giudicano le loro esperienze sulla base dell’accessibilità 24/7 e della facilità d’uso.

Se desideri approfondire l’argomento ti consigliamo di leggere anche questo articolo: Perché dotare di chatbot il tuo e-commerce B2B?

ATONEWS
Le persone al centro
I bisogni di chi gestisce i negozi fashion - Aton
Fashion · Retail Management·Service Desk
Cristiano Negri
Quali sono i bisogni di chi gestisce negozi Fashion? 
24/05/2024
Approfondisci
transazioni B2B - SoftPOS Aton
Food & Consumer Goods · Sales
Giovanni Bonamigo
Incassa con un tap le transazioni B2B
23/05/2024
Approfondisci
Primo trimestre 2024 - Gruppo Aton
People·Planet·Prosperity
Tania Zanatta
Gruppo Aton: primo trimestre 2024 in crescita e sguardo rivolto al mercato internazionale
16/05/2024
Approfondisci
La gestione del ciclo di vita degli asset - Aton
Energy · Sales
Alessandro Landi
La nuova piattaforma per la gestione del ciclo di vita degli asset
15/05/2024
Approfondisci
Chatbot Service Desk_Aton
Fashion · Service Desk·Tech
Andrea Cobre
Costruire un Chatbot: cosa abbiamo imparato
10/05/2024
Approfondisci
.atonAcademy User Support Internazionale - Aton
People
Giulia Stefano
Torna .atonAcademy: diventa User Support Internazionale
06/05/2024
Approfondisci
CASE STUDY
Ecco alcune delle nostre esperienze
Leggi
caffè-vergnano-case-study-aton-img

Caffè Vergnano

Food & Consumer Goods
Oggi Caffè Vergnano è presente sul territorio in 19 regioni con oltre 4.500 clienti Ho.Re.Ca e nel mondo con più di 70 locali in 19 paesi.
Approfondisci
Leggi
unicomm-banner-img

Unicomm

Retail Vendite Omnichannel
Nel corso dei suoi quasi 70 anni di storia Unicomm è cresciuto fino ad essere presente oggi in 7 regioni e 32 province italiane. Con oltre 1500…
Approfondisci
Leggi
shv-energy-case-study-img

SHV Energy

Energy
In una sola web console l’azienda registra i dati, gestisce gli ordini, pianifica i rifornimenti, la manutenzione e si assicura che tutte queste operazioni vengano riportate in modo immediato e automatico nel gestionale.
Approfondisci
Leggi
gruppo-poli-banner-img

Gruppo Poli

Retail Vendite Omnichannel
Poli ha unito tradizione e innovazione nel proprio modo di fare impresa ponendo particolare attenzione ai collaboratori, ai clienti e al territorio. In Aton, ha trovato un partner con…
Approfondisci
Leggi
cattel-banner-img

Cattel

Food & Consumer Goods Vendite Omnichannel
Cattel S.p.a, azienda leader nel Nord d’Italia nella distribuzione di prodotti alimentari nel canale Ho.Re.Ca ha profondamente trasformato la raccolta ordini adottando la soluzione .onSales B2B di Aton.
Approfondisci
Leggi
Despar-Case-banner-img

Despar

Retail Vendite Omnichannel
Tutte le operazioni di negozio gestite in palmo di mano per gli oltre 600 punti vendita Despar, Eurospar e Interspar
Approfondisci