Condividi
x

Asset management ed RFID

05/11/2013

Asset management RFID: come trovare un ago in un pagliaio

ago-pagliaioLe operazioni di gestione, monitoraggio e tracciabilità degli asset presenti all’interno di un’organizzazione rappresentano un elemento di costo significativo in termini di risorse dedicate (tempi e persone).

Quando parliamo di asset possiamo intendere gli asset fissi, come tutti gli articoli presenti all’interno di un ufficio (dalle scrivanie, alle sedie, ai quadri), ma anche beni mobili che si spostano all’interno di siti diversi (dai container fino alle stesse persone presenti in un edificio).

Queste operazioni non sono di esclusiva competenza del dipartimento IT, che deve trovare il sistema informatico più adatto a gestirle, ma hanno ricadute sull’intera organizzazione e comportano una vera e propria pianificazione che coinvolge reparti diversi. Una tecnologia come l’RFID può fornire il suo contributo per semplificare un’operazione complessa.

Un esempio concreto: Banca d’Italia

immagine banca

Prendiamo come esempio la gestione degli asset in un’organizzazione come Banca d’Italia, che ha l’esigenza di tenere sotto controllo gli oggetti presenti nella sede centrale e nelle filiali:

  • l’operatore identifica l’articolo (mediante barcode o tag RFID)
  • la lista degli item attesi viene caricata nel sistema
  • l’operatore legge il tag sugli asset
  • il sistema spunta gli asset rilevati e i dati vengono salvati nel sistema di back-end.

La tecnologia RFID per la tracciabilità di merci e persone

Grazie ad una soluzione di asset management, le operazioni di inventario possono essere molto più frequenti e si può avere una riduzione fino al 20% in termini di tempo e fino al 90% degli errori.

Inuna delle più importanti organizzazioni sovranazionali, le applicazioni di asset management sono molteplici: accanto all’inventario di asset fissi, infatti, c’è anche l’esigenza di monitorare e tracciare container e persone.

Nel caso dei container, ad esempio, è necessario tracciare in tempo reale gli spostamenti di ingresso e uscita in una determinata area. A ciascun container sono abbinati uno o più tag che vengono letti mediante applicazione su PDA o durante il passaggio attraverso un gate. Un’altra esigenza è la tracciabilità in entrata/uscita delle persone che devono essere protette: in questo caso viene letto il tag apposto sul badge della persona nel momento in cui passa attraverso un varco. Il vantaggio della tecnologia RFID in questo contesto è la possibilità di velocizzare le operazioni e garantirne la massima sicurezza.

Una soluzione come .onID di Aton consente di rispondere in maniera flessibile alle esigenze dell’organizzazione, semplificando una serie di operazioni apparentemente complesse e costose da gestire.

ATONEWS
Le persone al centro
bluetooth-low-energy-aton-img
RFID
Alberto Canova
Bluetooth Low Energy: verso il crossover tecnologico!
25/11/2022
Approfondisci
Ironside-Plate-rfid-img
Industrials · RFID
Nicolò Venchierutti
Ironside Plate: un nuovo alleato nelle applicazioni RFID più ostili
14/07/2021
Approfondisci
RFID-Tracciabilità-Manufacturing-img
Industrials · RFID
Alberto Canova
RFID nel manufacturing: come gestire la tracciabilità
04/12/2020
Approfondisci
tracciabilità-rfid-bombole-img
Energy · RFID
Giuseppe Brando
L’RFID: un alleato per la tracciabilità delle bombole di gas medicali
06/11/2020
Approfondisci
inventari-rfid-retail-aton-img
Retail · RFID
Alberto Canova
Inventari frequenti e veloci con l’RFID nel retail
18/09/2020
Approfondisci
Retail · Retail Management·RFID
Alberto Canova
Liberiamoci dalla paura di investire nei progetti RFID nel retail
17/09/2019
Approfondisci
Retail · RFID
Alberto Canova
I retailer hanno davvero aperto le porte all’RFID?
13/09/2019
Approfondisci
CASE STUDY
Ecco alcune delle nostre esperienze
Leggi
faster-banner-img

Faster

Industrials Soluzioni per la Supply Chain
Tutti i progetti, che siano di successo o meno, hanno storie da raccontare. Un inizio difficile in salita, un partenza ricolma di speranza, colpi di scena ripetuti dove lo spettatore…
Approfondisci
Leggi
poltrona-frau-banner-img

Poltrona Frau

Fashion Soluzioni per la Supply Chain
Roberto Boselli, CIO & Communication Manager Poltrona Frau, presenta il progetto di tracciabilità delle pelli realizzato con Aton all’annuale appuntamento europeo sul tema RFID: l’RFID Journal LIVE! Europe.
Approfondisci
Leggi
coster-banner-img

Coster

Industrials Soluzioni per la Supply Chain
Coster Tecnologie Speciali S.p.A., gruppo multinazionale leader nella produzione di componenti per il packaging di prodotti aerosol, spray e dispenser e di macchine per il riempimento di bombole aerosol,…
Approfondisci
Leggi
peuterey-banner-img

G&P Net

Fashion Soluzioni per la Supply Chain
G&P Net (marchi Peuterey, Geospirit) ha realizzato insieme ad Aton un progetto RFID per combattere il mercato grigio,  fenomeno meno conosciuto rispetto al mercato nero, ma più complesso, che consiste…
Approfondisci
Leggi
valcambi-banner-img

Valcambi

Industrials Soluzioni per la Supply Chain
L’RFID è una tecnologia applicata nel mondo del fashion luxury dove il valore dell’articolo (capo di abbigliamento, borsa, profumo, poltrona…) è piuttosto alto e diventa fondamentale garantire l’autenticità del…
Approfondisci