Condividi
x
Condividi
x

THE SOURCE: aziende ed esperti fanno il punto sull’innovazione del retail

17/11/2022
Fashion
Settore
Retail Management
Categorie

THE SOURCE, l’Experience Room che introduce un nuovo modo di concepire l’omnicanalità, apre le porte all’Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail del Politecnico di Milano per fare il punto sull’innovazione del retail.

L’Experience Room allestita in casa Mion offre una risposta alle più attuali tematiche del retail:

  • gestione del back-end di tutta la supply chain
  • omnicanalità
  • customer experience
  • employee engagement

Torreglia (PD), 16 novembre 2022 – Omnicanalità, potenziamento della gestione di tutta la filiera, innovazione nell’esperienza del cliente finale ed efficacia nelle attività di vendita e prevendita sono i temi trattati durante l’evento di presentazione presso “THE SOURCE”, l’Experience Room allestita presso Mion, che ha visto la partecipazione dei ricercatori dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail del Politecnico di Milano e dei partner tecnologici Aton e Axon Micrelec.

La risposta univoca a queste importanti tematiche sta nelle smart labels prodotte da Mion: etichette che integrano tecnologia RFID e QR code consentendo di tracciare l’intero ciclo di vita dei capi, dalla produzione alla vendita, inclusi gli spostamenti che avvengono in negozio.

Un’innovazione che parte dalla soluzione .onTag di Aton, l’anello di congiunzione tra fisico e digitale che mette il prodotto al centro di un viaggio che parte dalla sua produzione, passa per il punto vendita e arriva al consumatore. Consumatore che, grazie all’interazione tra le smart labels e i totem touch screen Smart Kiosk di Axon Micrelec, può accedere a un mondo di contenuti multimediali come scaffale infinito, e-commerce in-store, personalizzazione dei prodotti, informazioni, attività di gaming e molto altro.

 

Il futuro del retail tra employee engagement e customer experience

Questo tipo di soluzione ha un impatto a 360° sulla gestione del retail. Da un lato la velocità nel tracciamento consente di conoscere in ogni momento, e praticamente in tempo reale, quali e quanti articoli sono presenti in un determinato punto vendita o magazzino, offrendo così un supporto alla logistica. Per le attività di pre-sales questo tipo di monitoraggio consente di conoscere nel dettaglio i movimenti di ogni singolo capo di abbigliamento all’interno del punto vendita. Un’informazione preziosa, di fondamentale importanza per implementare e migliorare le strategie di esposizione e di vendita, ma anche in grado di dare un riscontro sull’effettivo gradimento delle merci esposte, ad esempio sulla vestibilità di un capo.
L’interazione con i chioschi multimediali inoltre supporta l’esperienza del consumatore, aprendogli un mondo potenzialmente infinito legato ad ogni singolo articolo, ma è anche uno strumento di ingaggio per gli addetti alle vendite, che possono beneficiare di uno strumento che assolve le funzioni più “noiose” come il dare informazioni, e allo stesso tempo aiuta a costruire una relazione di valore con il cliente.

L’innovazione digitale nel retail non è solo questione di tecnologia

The Source è anche l’esempio di come stanno cambiando le dinamiche del mercato della progettazione e fornitura di hardware e software per il mondo del retail. È un progetto che mette a sistema diverse competenze e professionalità, un nuovo modo di creare innovazione che parte dalla capacità di connettere con un approccio progettuale le potenzialità di ogni partner tecnologico piuttosto che concentrarsi sull’offerta del singolo prodotto o servizio.

“L’omnicanalità è un paradigma sempre più centrale nel Retail” commenta Elisabetta Puglielli, Ricercatrice Senior dell’Osservatorio. “Per supportare i retailer nel processo di trasformazione omnicanale – continua Puglielli – è fondamentale che i service provider pongano l’attenzione non solo sull’aspetto tecnologico come l’integrazione tra soluzioni di front-end, quali smart label e chioschi interattivi, e di back-end, come i tag RFID, ma anche sulla capacità progettuale e sulla creazione di ecosistemi di innovazione con altri attori per presentarsi al mercato con soluzioni complete e chiavi in mano”. 

Per supportare i retailer nel processo di trasformazione omnicanale è fondamentale che i service provider pongano l’attenzione sulla capacità progettuale e sulla creazione di ecosistemi di innovazione
Elisabetta Puglielli, Ricercatrice Senior Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail del Politecnico di Milano
ATONEWS
Le persone al centro
La gestione dei ticket nel Retail - Aton
Retail · Retail Management
Cristiano Negri
La gestione dei ticket nel Retail
20/06/2024
Approfondisci
Soluzioni digitali per l’industria nutraceutica e farmaceutica - Aton
Food & Consumer Goods · Sales
Giovanni Bonamigo
Industria nutraceutica e farmaceutica: le sfide del mercato
11/06/2024
Approfondisci
Assistenza per il mondo fashion: Aton Beyond the Support
Fashion · Service Desk
Tania Bertolin
Aton Beyond the Support: l’assistenza per il mondo Fashion
10/06/2024
Approfondisci
La Bottega User Support Internazionale .atonAcademy
People·Service Desk
Giulia Stefano
La Bottega User Support Internazionale .atonAcademy
04/06/2024
Approfondisci
Tecnologie moda THE SOURCE - Aton
Fashion · Retail Management·RFID·Sales·Tech
Denisa Zara
Dove sperimentare le migliori tecnologie per la filiera della moda?
30/05/2024
Approfondisci
I bisogni di chi gestisce i negozi fashion - Aton
Fashion · Retail Management·Service Desk
Cristiano Negri
Quali sono i bisogni di chi gestisce negozi Fashion? 
24/05/2024
Approfondisci
CASE STUDY
Ecco alcune delle nostre esperienze
Leggi
caffè-vergnano-case-study-aton-img

Caffè Vergnano

Food & Consumer Goods
Oggi Caffè Vergnano è presente sul territorio in 19 regioni con oltre 4.500 clienti Ho.Re.Ca e nel mondo con più di 70 locali in 19 paesi.
Approfondisci
Leggi
unicomm-banner-img

Unicomm

Retail Vendite Omnichannel
Nel corso dei suoi quasi 70 anni di storia Unicomm è cresciuto fino ad essere presente oggi in 7 regioni e 32 province italiane. Con oltre 1500…
Approfondisci
Leggi
shv-energy-case-study-img

SHV Energy

Energy
In una sola web console l’azienda registra i dati, gestisce gli ordini, pianifica i rifornimenti, la manutenzione e si assicura che tutte queste operazioni vengano riportate in modo immediato e automatico nel gestionale.
Approfondisci
Leggi
gruppo-poli-banner-img

Gruppo Poli

Retail Vendite Omnichannel
Poli ha unito tradizione e innovazione nel proprio modo di fare impresa ponendo particolare attenzione ai collaboratori, ai clienti e al territorio. In Aton, ha trovato un partner con…
Approfondisci
Leggi
cattel-banner-img

Cattel

Food & Consumer Goods Vendite Omnichannel
Cattel S.p.a, azienda leader nel Nord d’Italia nella distribuzione di prodotti alimentari nel canale Ho.Re.Ca ha profondamente trasformato la raccolta ordini adottando la soluzione .onSales B2B di Aton.
Approfondisci
Leggi
Despar-Case-banner-img

Despar

Retail Vendite Omnichannel
Tutte le operazioni di negozio gestite in palmo di mano per gli oltre 600 punti vendita Despar, Eurospar e Interspar
Approfondisci