Condividi
x

Come la blockchain si applica alla tracciabilità di filiera

01/10/2019
Redazione-img
Redazione
Food & Consumer Goods
Settore
RFID
Categorie

Come abbiamo anticipato nel nostro ultimo articolo, “Blockchain: i veri vantaggi cominciano a vedersi”, uno degli ambiti in cui l’applicazione della blockchain potrebbe essere più vantaggiosa è quello della tracciabilità alimentare.

In un mondo in cui il cibo non ha letteralmente più confini ed il consumatore è sempre più attento ed esigente nell’informarsi, i sistemi tradizionali basati su database condivisi e lunghi passaggi di dati da chi genera a chi registra effettivamente il dato cominciano ad essere inadeguati. Tutti i passaggi che si verificano all’interno della filiera, infatti, avvengono troppo spesso manualmente, e nessuno certifica che siano veramente riportati con tempestività e puntualità. Le varie certificazioni vengono inoltre rilasciate in mano al produttore o al distributore, lasciando spazio a frodi e raggiri.

Proprio qui la blockchain può fare la differenza: un’entità super partes, in cui ognuno può registrare i dati del proprio “pezzo di filiera” in modo dimostrabile senza passare per le mani altrui, ed assumendosi la responsabilità del proprio operato, e null’altro. La blockchain unisce questi “pezzi” e ricostruisce una filiera vera, certificata e coerente, e la rende semplicemente disponibile a chiunque, compreso il consumatore finale.

IoT e RFID assumono in questo contesto un ruolo fondamentale sgravando l’operatore umano dalla responsabilità della tracciatura.
Ecco quindi che le movimentazioni sono tempestivamente segnalate e disponibili, riducendo ritardi e sprechi; la catena del freddo nel trasporto può essere tracciata con precisione; le certificazioni sono allegate direttamente dal certificatore; e il punto vendita garantisce la freschezza del prodotto con maggiore sicurezza ed efficienza, perché diventa tutto più chiaro. Tutti gli attori sono invogliati fortemente a partecipare, proprio perché è conveniente!

Questo è ovviamente solo un esempio, ma ha davvero il potenziale per ridurre pesantemente costi anche ambientali di trasporto e sprechi nei punti vendita, e per rendere più consapevole il consumatore. E si può così innestare un circolo virtuoso che potrebbe rivoluzionare la vita di tutti i giorni della maggior parte delle persone del pianeta.

Insomma, di blockchain e di applicazioni se ne sente parlare da molto; ma finora con pochi risultati concreti. Qualcosa però si comincia a muovere, e ovviamente lo seguiremo molto, molto da vicino!

ATONEWS
Le persone al centro
pausa-caffè-hr-aton-img
People
Giulia Stefano
Il potere della pausa caffè per un HR
27/01/2023
Approfondisci
venditori-tradizionali-img
People·Planet·Prosperity
Giorgio De Nardi
Esistono ancora i “venditori”?
19/01/2023
Approfondisci
riepilogo-contenuti-2022-aton-img
People·Planet·Prosperity
Redazione
I nostri migliori contenuti 2022
12/01/2023
Approfondisci
strumenti-service-desk-aton-img
Service Desk
Alice Vian
Che strumenti utilizza il Service Desk di Aton?
16/12/2022
Approfondisci
essere-brand-aton-img
Planet·Prosperity
Giorgio De Nardi
Essere o non essere…un Brand?
07/12/2022
Approfondisci
the-source-intervista-partner-img
Fashion · RFID
Stefano Fabbro
THE SOURCE: la parola ai nostri partner
01/12/2022
Approfondisci
CASE STUDY
Ecco alcune delle nostre esperienze
Leggi
unicomm-banner-img

Unicomm

Retail Vendite Omnichannel
Nel corso dei suoi quasi 70 anni di storia Unicomm è cresciuto fino ad essere presente oggi in 7 regioni e 32 province italiane. Con oltre 1500…
Approfondisci
Leggi
iper-la-grande-i-img

Iper La grande i

Retail
Iper La grande i ha registrato una rapida crescita specializzandosi in diverse categorie del settore alimentare come prodotti freschi, cibi preparati in laboratori a vista e ristorazione con ricette…
Approfondisci
Leggi
shv-energy-case-study-img

SHV Energy

Energy
In una sola web console l’azienda registra i dati, gestisce gli ordini, pianifica i rifornimenti, la manutenzione e si assicura che tutte queste operazioni vengano riportate in modo immediato e automatico nel gestionale.
Approfondisci
Leggi
gruppo-poli-banner-img

Gruppo Poli

Retail Vendite Omnichannel
Poli ha unito tradizione e innovazione nel proprio modo di fare impresa ponendo particolare attenzione ai collaboratori, ai clienti e al territorio. In Aton, ha trovato un partner con…
Approfondisci
Leggi
cattel-banner-img

Cattel

Food & Consumer Goods Vendite Omnichannel
Cattel S.p.a, azienda leader nel Nord d’Italia nella distribuzione di prodotti alimentari nel canale Ho.Re.Ca ha profondamente trasformato la raccolta ordini adottando la soluzione .onSales B2B di Aton.
Approfondisci
Leggi
Despar-Case-banner-img

Despar

Retail Vendite Omnichannel
Tutte le operazioni di negozio gestite in palmo di mano per gli oltre 600 punti vendita Despar, Eurospar e Interspar
Approfondisci